Malfatti con salsa al gorgonzola e Prosciutto di Carpegna DOP

  • 85 g di prosciutto crudo Carpegna
  • 200 g di spinaci
  • 75 g di ricotta
  • 80 g di farina
  • 100 g di gorgonzola dolce o piccante, a scelta
  • 15 g di burro
  • 120 ml di latte
  • Sale, Noce Moscata e Amido di Mais

Sbollenta gli spinaci o cuocili al vapore per 3-4 minuti, fino a che non saranno teneri, scolali e lasciali raffreddare poi strizzali in modo da eliminare la gran parte dell’acqua. Frullali con la ricotta, unisci la farina, un pizzico di sale e di noce moscata e lavora l’impasto fino a ottenere un composto morbido ma modellabile.

Con le mani leggermente unte forma delle palline o dei cilindretti e adagiali su un piano infarinato per evitare che si attacchino.

Malfatti con salsa al gorgonzola e Prosciutto di Carpegna DOP

Prepara la salsa al gorgonzola. In un tegame fai sciogliere il burro e unisci, tutto in una volta l’amido di mais mescolando energicamente fino a farlo assorbire completamente. Unisci il latte a filo mescolando con una frusta in modo da non formare grumi. Insaporisci con un pizzico di noce moscata e di sale. Quando il composto comincerà a prendere il bollore e addensarsi unisci il formaggio a dadini e mescola fino a scioglierlo completamente (potrebbero restare i grumi delle parti erborinate non solubili).

Cuoci i malfatti in acqua bollente salata fino a che non verranno a galla e servili con la salsa di gorgonzola e accompagnando con una fettina di crudo di Carpegna.

Malfatti con salsa al gorgonzola e Prosciutto di Carpegna DOP